Google Tag Assistant Recording

Screen Shot 2015-07-21 at 2.27.31 PMQuesta mattina mi sono svegliato con una bella sorpresa da Google (devo dire che capita abbastanza spesso, quasi ci sia una connessione tra quello che penso ed i product manager di BigG)

Tutti noi abbiamo vissuto l’incubo di controllare l’installazione di Google Analytics o di qualsiasi altro tag: si attiva sulla pagina, vengono passati i dati corretti, i dati sono esattamente quelli che avevo pianificato?

Questi controlli erano lunghe sessioni manuali oppure per i più bravi (non sono tra quelli) l’utilizzo di script di testing, comodi ma con il difetto di dover essere costantemente aggiornati e personalizzati.

Il problema non affliggeva solo noi, ma anche gli stessi dipendenti di Google che evidentemente hanno fatto una semplice richiesta ai loro ingegneri: Vi prego aiutateci!

La soluzione presentata è semplice quanto intuitiva: Tag assistant recording, una nuova funzione di Tag assistant che permette di tenere traccia di tutte le chiamate fatte a Google Analytics.

Permette di salvare un report di analisi ed anche di effettuare modifiche e di ripetere la stessa sessione in automatico (cosí viene descritto da google, ma non ho ancora capito come ad essere sincero)

Non ho ancora provato il tool nel dettaglio ma un primo giro panoramico mi ha fatto brillare gli occhi!

Ho già notato un alert che mi ha lasciato perplesso: Tutti i miei tag vengono segnalati come “not standard implementation”. È vero che a volte faccio cose strane, ma mi sembrava strano questa notifica, andando nel dettaglio scopro che se implementi il tag attraverso una libreria del tag manager viene sempre segnalato come non standard implementation: basta saperlo

Tag Assistant Recording supporta sia Google Analytics Free che google Analytics Premium ( e sarei rimasto sorpreso del contrario)

Potete scaricare Google Tag Assistant direttamente direttamente dal web store di Google Chrome.

Nei prossimi giorni lo userò sicuramente nel dettaglio e se avrò consigli saranno pubblicati sul blog il prima possibile!

Rispondi