Google Data Studio Community Connector: i connettori a qualunque fonte dato

Google presenta la soluzione per visualizzare qualsiasi fonte dato in Google Data Studio: Community Connector

Uno dei talloni di Achille di Google Data Studio era la possibilità di importare diverse dati: certo avere i connector per tutto il mondo Google era un’ottima soluzione, ma nel mondo del Digital Marketing non si vive di solo Google.
Era anche impensabile che la grande G costruisse un team solo per mantenere i connector ai prodotti di terze parti: qualunque ritardo di implementazione o problema avrebbe suscitato malumori.

I manager di Google hanno pensando ad una soluzione elegante che potesse togliersi anche da alcune situazioni un po’ borderline (un team di Google dedicato a create il connector alle Facebook API): community connector mette a disposizione un API basata su Google App Script per creare i connettori da piattaforme di terze parti a Google Data Studio.

È possibile creare connettori gratuiti oppure a pagamento, in questo caso sarà lo sviluppatore a doversi prendere in carico di sviluppare tutto il sistema di gestione dei pagamenti.

Ad oggi sono disponibili alcuni connector in beta: da SuperMetrics, Funnel.io, AdStage, AnalyticsCanvas, CallRail, Data.World.

SuperMetrics ha fornito diversi connector tra cui quelli per: Facebook Ads, Facebook Insights, Facebook Public Data, Instagram, Pinterest, Linkedin Ads.

Qua sotto vi mostro come utilizzare il connector a Facebook Insights creata da Supermetrics

Rispondi