Attivare il remarketing dinamico usando i tag di Google Analytics

Questa notte Google ha presentato l’integrazione del remarketing dinamico di Google AdWords con i tag di Google Analytics.
Il remarketing dinamico permette di mostrare annunci personalizzati ad ogni utente che ha visitato il nostro sito. La personalizzazione dell’annuncio è basata sulla navigazione dell’utente, riproponendo i prodotti visitati.

Per attivare il remarketing dinamico è necessario:

  • Avere un feed attivo nel Google Merchant Center
  • Collegare Google Merchant Center con Google AdWords
  • Creare una nuova lista di remarketing basata su Google Analytics
  • Aggiornare i Tag di Google Analytics
  • Attivare gli attributi dinamici in Google Analytics indicando quali sono le variabili personalizzate usate
  • Creare una campagna di remarketing dinamico in Google Adwords

I tag di Google Analytics devono essere aggiornati utilizzando 3 variabili personalizzate:

  • ecomm_prodid: l’identificativo univoco del prodotto visitato dall’utente
  • ecomm_totalValue: il totale del carrello dell’utente nel momento in cui visualizza la pagina
  • ecomm_pageType: il tipo di pagina (Carrello, homepage, pagina prodotto, ecc. ecc)

Per attivare gli attributi dinamici dovete entrare in amministrazione e sotto proprietà -> remarketing attivare la nuova opzione

Screen Shot 2014-03-13 at 08.20.37

Nella pagina successiva dovete indicare dove trovare i diversi parametri nelle variabili di Google Analytics

Screenshot_1

Come avrete capito dall’uso delle variabili personalizzate questa nuova funzione è disponibile solo per Google Analytics Classico e non per Universal Analytics.

Questo inatteso sviluppo delle liste di remarketing in Google Analytics presenta a mio parere diverse limitazioni.
La più palese è l’uso del variabili personalizzate: In google analytics in versione gratuita sono disponibili solo 5 variabili personalizzate ed utilizzarne 3 per il remarketing dinamico limita di molto le opzioni disponibili.
Inoltre quando avremo il remarketing dinamico disponbile in Universal Analytics?
Questa nuova opzione mi fa pensare che quel momento sia ancora distante e che sia necessaria una profonda reingenerizzazione delle funzioni di remarketing per renderle disponibili in Universal Analytics: portare queste variabili pesonalizzate nelle dimensioni e metriche personalizzate non sembra un processo facile oltre a dover ridisegnare tutta l’interfaccia. O forse sarebbe piu’ facile aggiungere le variabili personalizzate anche ad Universal Analytics?

2 risposte a “Attivare il remarketing dinamico usando i tag di Google Analytics”

  1. Ciao Filippo,
    ho letto diversi articoli, davvero tutti molto interessanti e utili.

    Riguardo a questo è passato un po’ di tempo e ora il remarketing su UA è disponibile.
    La cosa che non riesco a capire però è come e dove andare a definire nel Tag Manager queste variabili personalizzate in modo che le liste si popolino.
    Ho letto un post dove spiegano che impostando un tag con GA classico, nelle impostazioni avanzate si possono configurare delle variabili personalizzate, ma se io utilizzo UA non ho questa opzione e non credo abbia senso avere due codici di monitoraggio solo per questo. Ci sarà sicuramente un altro modo di farlo.

    Visto che le 3 variabili in questione sono le stesse utilizzate per il remarketing di Adwords, mi chiedo come mai debbano essere definite come custom variables invece di poterle in qualche modo riutilizzare o meglio ancora perchè non siano sufficienti quelle per popolare anche le liste di Analytics.
    Sono certa che ci sia qualcosa di basilare che mi sfugge!!!

    1. Ciao Jenny,
      grazie per il commento e per il feedback.
      In universal Analytics è leggermente diverso. Dovrai utilizzare 3 dimensioni personalizzate a livello di pagina: dovrai attivarle dal pannello di controllo.
      Quando le attivi ti verrà fornito un index per ognuna delle dimensioni, Nelle opzioni di tag manager dovrai poi indicare questo index e quale valore passe ad ogni dimensione personalizzata

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.