Google Tag Manager & Google Analytics come utilizzare al meglio le impostazioni di base

Google Tag Manager è un tool profondamente integrato con Google Analytics, ma alcune volte la sua semplicità può trarre in inganno, scopriamo come evitarlo

Quando create una nuova proprietà di Google Analytics la piattaforma vi fornisce questo codice da installare su tutte le pagine del vostro sito

(function(i,s,o,g,r,a,m){i['GoogleAnalyticsObject']=r;i[r]=i[r]||function(){
(i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o),
m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m)
})(window,document,'script','https://www.google-analytics.com/analytics.js','ga');
ga('create', 'UA-xxxxxxx-y', 'auto');
ga('send', 'pageview');

Leggi tutto

Google Analytics connector a Data Studio

Uno dei connectors sicuramente più utilizzati in Google Data Studio è quello relativo a Google Analytics come utilizzarlo:

Note di utilizzo

  • Per accedere ai dati di una specifica vista di Google Analytics l’utente utilizzato in Data Studio deve avere almeno i diritti di “leggi e analizza” a livello
  • Al momento non è possibile accedere ai dati dei multichannel funnel
  • Non è possibile accedere ai dati non campionati di Google Analytics 360

Creare una data source è molto semplice il video vi mostra passo passo come procedere

Leggi tutto